L’Ultimo Giorno del Giorno dei Morti

Oggi è l’ultimo giorno del Giorno dei Morti, tradizionalmente celebrato in Messico dal 31 ottobre al 2 novembre di ogni anno.

Le celebrazioni, annullate lo scorso anno a causa della pandemia di coronavirus, sono state riorganizzate quest’anno. Ma i fioristi hanno riferito che le vendite di fiori quest’anno sono state inferiori rispetto a prima della pandemia.

A Città del Messico, molte persone hanno lasciato fiori e fotografie dei loro parenti defunti sull’altare dedicato a coloro che hanno perso la vita a causa della pandemia. Secondo i dati ufficiali, al 2 novembre 2021, il numero di persone morte in Messico a causa del coronavirus è di oltre 288.000.

Giorno Dei Morti, Euronews, Messico

Qual è il Giorno dei Morti?

In Messico, il Giorno dei Morti non è in uno stato d’animo di lutto, poiché la morte è trattata come una parte naturale della vita. I ricordi tenuti sulla tomba a volte possono essere come un picnic con la musica. È una delle caratteristiche più caratteristiche del Giorno dei Morti che le persone dipingono i loro volti come teschi e decorano le tombe dei loro parenti con fiori e caramelle.

Il Giorno dei Morti è stato iscritto nell’elenco rappresentativo del patrimonio culturale immateriale dell’umanità dall’UNESCO nel 2008.