Mammut Nella Mitologia E Nelle Credenze Popolari

Mammut Nella Mitologia E Nelle Credenze Popolari

Gli animali hanno un ruolo importante nella vita quotidiana dei nostri antenati. Uno di questi sono i mammut, che purtroppo non possiamo vedere vivi.

Mammut… Sono entrambi animali interessanti e molto spaventosi. Sì, non stiamo parlando di Manny ed Ellie.*

I mammut, un genere della famiglia degli Elephantidae, sono sempre stati un animale spaventoso per gli umani dell’età della pietra a causa delle loro enormi dimensioni. Tuttavia, la fame ha vinto la paura. I mammut erano uno degli animali che soddisfacevano il fabbisogno proteico sia dei Neanderthal che degli umani moderni. Inoltre, le pellicce di mammut venivano utilizzate per riscaldarsi. Inoltre, queste pellicce erano abbastanza funzionali. Perché i mammut avevano i capelli lunghi durante l’era glaciale a causa dell’adattamento climatico.

I mammut erano uno degli animali più cacciati nelle regioni vicine al nord. In effetti, una delle due ipotesi principali sul motivo per cui i mammut si sono estinti è che siano stati cacciati eccessivamente. L’altro è il cambiamento climatico, noto anche come riscaldamento globale.

Grotta Rouffignac, Francia

I mammut sono apparsi nell’era Zancleana del Pliocene (circa cinque milioni di anni fa). Ciò significa che condividevano la stessa terra con tutte le specie umane, dall’homo habilis all’homo sapiens. Tuttavia, la maggior parte dei mammut scomparve nel periodo preboreale, da 10.300 a 9000 anni fa. Solo una piccolissima popolazione sopravvisse sull’isola di Saint Paul in Alaska fino a circa 5750 anni fa e sull’isola di Wrangel in Russia fino a 4000 anni fa.

Miti e Credenze Popolari Sui Mammut

Come risultato dell’interazione tra mammut e umani, i mammut hanno lasciato profonde cicatrici psicologiche sugli umani dell’età della pietra. Ciò è evidente sia dalle pitture rupestri che dalle narrazioni mitologiche. Ci sono molte credenze sui mammut e sulle creature mitologiche simili ai mammut nelle mitologie nordamericane, europee e turco-siberiane. 1

Considerando il clima siberiano, non dovrebbe sorprenderci che molti resti di mammut siano sopravvissuti fino ad oggi nel terreno ghiacciato. Tuttavia, gli sforzi della popolazione locale per dare un senso ai resti del mammut hanno portato alla formazione di nuovi miti e credenze popolari. Alcuni resti di mammut trovati in Russia sono stati interpretati dalla gente del posto come elefanti da guerra di Alessandro Magno.

Una delle credenze interessanti sui mammut si trova nella mitologia turca. Secondo le credenze popolari di Dolgani e Jakuti che vivevano in Siberia, furono portati sottoterra per servire Erlik Han, il dio sotterraneo della mitologia turca. I mammut, che non vogliono servire Erlik Han e cercano di fuggire sulla terra, vengono puniti con il congelamento e condannati a morte. I corpi di mammut trovati nella taiga siberiana sono interpretati come mammut puniti. Quindi, secondo le credenze popolari degli sciamanici Dolgani e Jakuti, i mammut in realtà non sono scomparsi. Continuano a vivere sottoterra per servire Erlik Han. Se lo chiami vivere…

Appunti

  • Manny ed Ellie: Mammut nei film dell’era glaciale.

  1. Mythological Beings Based On Mammoths, Petr JANDACEK & Louise JANDACEK^
La conoscenza si moltiplica quando condivisa: