Gli Altipiani Mozzafiato di İkizdere

Gli Altipiani Mozzafiato di İkizdere

Gli Altipiani Mozzafiato di İkizdere

İkizdere è il distretto più grande e meridionale della provincia di Rize in Turchia. Grazie ai suoi pendii ripidi, ai laghi glaciali, agli altopiani lussureggianti e alle specie vegetali endemiche, İkizdere è una delle migliori aree con potenziale turistico nella regione orientale del Mar Nero.

Altopiani di Çağrankaya

📷Ahmet Gökhan Kara ©️CC4.0

Si trova a 25 km dal centro del distretto di İkizdere ea 42 km dal centro provinciale di Rize. Pertanto, è uno degli altopiani più vicini al centro della città. Il trasporto è solitamente fornito attraverso İkizdere, ma puoi raggiungere Çağrankaya dal centro città percorrendo una strada tortuosa. Coloro che desiderano utilizzare questo percorso dovrebbero seguire la strada Çaykent-Muradiye-Küçükçayır e girare a sinistra (est) quando vedono le strutture per l’acqua potabile di Andon.

Çağrankaya è divisa in tre altopiani al suo interno. Le altezze medie di questi altopiani sono comprese tra 2300 e 2500 metri.

Çağrankaya è considerato uno degli altopiani più grandi e affollati della regione. La sezione conosciuta come “Büyük Yayla” sembra più una città che un altopiano. D’altra parte, gli altopiani di Çağrankaya sono abbastanza soddisfacenti in termini di estetica visiva. I pendii ripidi e i paesaggi pittoreschi creano occasioni imperdibili per i fotografi naturalisti. Nella regione puoi anche imbatterti in ossidiana nera, un tipo di roccia ignea.

Specie arboree come il ginepro nano, l’ontano barbuto, l’abete rosso orientale e il faggio orientale sono diffuse nelle aree relativamente basse intorno all’altopiano. Nelle parti più alte dell’altopiano sono comuni l’erba corta e i prati alpini.

Çağrankaya e i suoi dintorni erano molto importanti per i greci, i turchi e i laz che vivevano sulla costa e gli armeni e gli hemshin che vivevano nelle regioni montuose durante l’impero ottomano. Le rotte commerciali tra la costa e l’interno passavano attraverso questa regione. Gli altipiani di Çağrankaya erano una delle importanti aree di sosta per i commercianti e gli animali da soma. Tuttavia, non ci sono resti delle strutture improvvisate costruite per l’alloggio nella regione.

Petran e Festival di Lazboard

Si trova a 25 km dal centro del distretto di İkizdere ea 65 km dal centro della città di Rize. La sua altezza è di circa 1940 metri. È possibile raggiungere l’altopiano da una strada panoramica e tortuosa accanto al torrente Meles.

Foothills: The Unlinked Heritage of Snowboarding

Petran è famosa per i suoi festival sciistici annuali. A causa dei festival sciistici chiamati Lazboard o Petranboard, molti turisti nazionali e stranieri vengono nella regione. Il documentario “Foothills: The Unlinked Heritage of Snowboarding” realizzato nel 2016 sul petranboard, considerato l’antenato dello snowboard, ha contribuito a promuovere la regione.

I ricercatori ritengono che la storia di Petranboard risalga al diciassettesimo secolo.1

Anzer e Miele di Anzer

📷Metin Çorapçı ©️CC BY-SA 1.0

Si trova a 34 km dal centro del distretto di İkizdere ea 75 km dal centro della città di Rize. L’altezza di Anzer è di circa 2150 metri. Ci vuole circa 1 ora di macchina da Petran. Si trova su una valle lungo il torrente İkizdere.

Anzer è uno degli altopiani più popolati della regione. Le strutture sono solitamente costruite con materiali come pietra, mattoni e bricchetti. I tetti sono rivestiti in lamiera. La maggior parte delle case sono a un piano, alcune a due piani e alcune a tre piani. È già noto che la costruzione non autorizzata creerà problemi a lungo termine.

Anzer è anche un’importante area di ecoturismo grazie alla sua flora e alle sue bellezze naturali uniche. Il miele di Anzer è considerato molto prezioso in tutto il mondo a causa delle piante endemiche della regione. Ortica, myosotis, astragalo, geranio, lathyrus, ambrosia, giglio, dactylorhiza e thalictrum sono alcune specie di fiori che crescono ad Anzer.

Ovit

📷Rüştü Bozkuş ©️CC0

Si trova a 33 km dal centro del distretto di İkizdere ea 73 km dal centro della città di Rize. La sua altezza è di circa 2600 metri.

Ovit è uno degli altopiani più facili da raggiungere in auto in quanto si trova intorno alla strada Rize-İspir, a meno che, ovviamente, le strade non siano chiuse a causa della forte nevicata.

Questa strada ostacolava il trasporto tra Rize e İspir. Perché di solito è chiuso in inverno. Tuttavia, questo problema è stato eliminato quando nel 2017 è stato messo in servizio il Tunnel dell’Ovit, lungo 14 km.

Il clima temperato è dominante all’ingresso del Tunnel dell’Ovit e il clima continentale è dominante all’uscita.

La vecchia strada, molto trafficata prima dell’apertura del Tunnel dell’Ovit, ha perso la sua funzione con l’apertura del tunnel. Poiché la strada ricorda un film horror gotico con la sua atmosfera nebbiosa, potresti sentirti come se incontrerai il castello di Dracula in qualsiasi momento. Oggi, la vecchia strada, che è circondata da ripide scogliere, è utilizzata solo per la transumanza, il turismo e la nostalgia. La parte più pericolosa è conosciuta come “rocce del diavolo”, come suggerisce il nome.

Quando vedrai le montagne e i pendii ripidi che circondano Ovit, probabilmente proverai un senso di brivido e ammirazione allo stesso tempo. Ci sono molti laghi grandi e piccoli su quelle montagne. I laghi glaciali conosciuti come Yedigöller si trovano a 8 km da Ovit in aereo. Tuttavia, coloro che vogliono vedere quei laghi dovrebbero usare la strada che passa per Mor Yayla, a 27 chilometri di distanza.



  1. “Not That Rad, Snowboarding is Older Than You Think”, John FRY, Ski, March-April 2010, ISSN: 0037-6159^